Olive all’ascolana

Tradizionale e molto amata, l’olive all’ascolana sono il piatto più rappresentativo della gastronomia Marchigiana. Antipasto finger food, a base di olive e carne è irresistibile.

Ingredienti:

  • 50 Olive Ascolane tenere
  • 75g di carne di Manzo
  • 75g di carne di Maiale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Noce moscata q.b.
  • 40g Parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 uovo
  • Sale fino q.b.
  • ½ Cipolla
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • Per la Panatura:
  • 2 Uova
  • Farina 00 q.b.
  • Pangrattato q.b.

Preparazione:

  • Snocciolate le olive  a spirale, fattene un taglio iniziando del picciolo. In una ciotola o una bacinella con acqua fredda e salata mettete la polpa di oliva per qualche ora.
  • Tritate le carote, la cipolla e il sedano in pezzettini, in una pentola unite il soffritto con 3 cucchiai d’olio e fate rosolare la carne tagliata a piccoli dadini .
  • Quando saranno dorate, aggiungete vino branco e sale. Lasciate cuocere per 20 minuti in più.
  • Togliete dal fuoco e passate le verdura al tritacarne o potete utilizzare anche le lame di un mixer.
  • In una ciotola versate il composto, aggiustate il sale e pepe e aggiungete 2 uova e il parmigiano reggiano, mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Riempite le olive con il ripieno in forma di pallina e avvolgetevi intorno la spirale di oliva, avendo cura di ridare loro la forma originaria.
  • Passa ogni oliva nella farina, nell’uovo e infine ne pangrattato.
  • Friggete le olive in abbondante olio di semi bollente, fino a farle raggiungere una colorazione dorata e uniforme. Servite l”olive calde.

Add a Comment