Vellutata di zucca

PRESENTAZIONE

La vellutata di zucca è uno dei classici comfort food autunnali e con il suo color arancio carico, che ricorda proprio le foglie che cadono in questa stagione, è un piatto che mette allegria.

La crema di zucca è perfetta da gustare con i primi freddi, è inoltre facile da preparare e piace proprio a tutti, adulti e bambini, grazie al suo gusto dolce e delicato.

Quella che vi proponiamo oggi è la ricetta della vellutata di zucca classica, preparata solo con zucca, patate e un goccio di panna per renderla ancora più morbida e cremosa.

Il bello di questa ricetta, però, è che si può modificare, personalizzare e arricchire come più ci piace, magari aggiungendo spezie, altre verdure o legumi (ad esempio ceci o lenticchie rosse).

Mettetevi alla prova anche voi e trovate il vostro abbinamento preferito!


INGREDIENTI

Per la vellutata
800 ml Brodo vegetale
800 g Zucca sbucciata
200 g Patate sbucciate
1/2 Cipolla
100 ml Panna
qb Sale
qb Pepe bianco
qb Olio Extravergine D’Oliva

Per servire
qb Pane crostini
qb Panna Acida (facoltativa)
qb Semi Misti (facoltativi)


PREPARAZIONE

Per preparare la ricetta della vellutata di zucca, sbucciate la cipolla e affettatela finemente.

Tagliate la zucca a cubetti (più piccoli saranno, meno ci metteranno a cuocere).

Tagliate anche le patate a cubetti.

Mettete un bel giro d’olio in una casseruola capiente e aggiungete la cipolla, la zucca e le patate.

Ponete la casseruola sul fuoco e fate andare per qualche minuto. Aggiungete quindi il brodo ben caldo fino a coprire le verdure.

Aggiungete anche una presa di sale e pepe. Mettete il coperchio e portate a bollore.

Quando raggiungerà l’ebollizione abbassate il fuoco e fate cuocere a fiamma dolce per circa 30 minuti o finché le patate non saranno cotte.

Una volta cotte le verdure regolate eventualmente di sale e pepe e riducetele a crema usando un frullatore a immersione.

Se il composto dovesse essere troppo denso, aggiungete un’altra mestolata di brodo vegetale.

Servite la crema di zucca caldissima, completando eventualmente con panna acida, semi misti e crostini.

Note
Chi cerca una preparazione light della vellutata di zucca, può sostituire la panna con del latte fresco parzialmente scremato, guarnire il piatto con un po’ di yogurt greco magro e aggiungere dell’erba cipollina e un pizzico di curry, che renderà la crema ancora più gustosa.